La Storia

Da quasi 100 anni, la nostra famiglia fa conoscere al mondo il cuore della Valpolicella: profumi e sapori della nostra terra!

Il nome Brigaldara compare la prima volta in un atto notarile del 1260, e con questo nome nei secoli si e' identificato una villa ed il gruppo di rustici con le campagne che la circondano.

La famiglia Cesari acquista la villa ed il fondo nel 1929, allora la coltivazione della vite e dell'olivo erano frammiste a frutteti e cereali, poi negli anni 60 e 70, con la fine delle mezzadrie, l'ultima riconversione con le colture specializzate di vite ed olivo.

 

Bottiglie Storiche
La tradizione che resiste nel tempo
 
Bottiglie Storiche 2
La tradizione che resiste nel tempo

 

Dal 1979 si inizia a vinificare, prima l'uva veniva venduta, e l'azienda di sviluppa con l'acquisizione di 4 ettari confinanti in comune di Marano 1990, e 4 ettari in comune di Grezzana 1991.

Poi i terreni in affitto 5 ettari a Fumane nel 1995 ed il grande terreno di Case vecie 70 ettari, parte in affitto e parte in priprieta' dove negli anni sono stati piantati 9 ettari di vigneto ad un altitudine di 450 metri sul mare.

Infine Marcellise nella zona ad est di Verona con i suoi 20 ettari tutti vitati.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser
accedi alla nostra Cookie Policy.