Valpolicella Superiore Case Vecie

note sensoriali

Rosso rubino brillante, con sentori di ciliegia, note balsamiche di vaniglia e spezie.

Sapore morbido e di buona struttura. È un vino di corpo, mantenendo un contenuto alcolico medio.

caratteristiche

Il Valpolicella Superiore Case Vecie viene prodotto dalla vinificazione di uve fresche, principalmente Corvina e Corvinone. Prende il nome dall'omonimo vigneto (450 mt/s.l.m.), in cui la maturazione delle uve è soggetta a importanti inversioni termiche tra il giorno e la notte; caratteristica climatica che conferisce al vino una particolare speziatura al naso e un profilo polifenolico del tutto unico. In bocca, l'acidità denota una struttura importante frutto della selezione delle uve e delle tecniche di vinificazione mirate ad estrarre solo la componente più nobile dalla buccia. Nonostante il Valpolicella Superiore cerchi di mantenersi ancorato alle sue origini di vino bevibile, abbina a queste una complessità e una struttura sensoriale frutto di una maturazione lenta. Il vino viene poi affinato in botti di rovere da 25hl per circa 1 anno, passaggio necessario per aiutarne la maturazione sensoriale.

 

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser
accedi alla nostra Cookie Policy.