I Vigneti

I circa 50 ha di vigneti aziendali si estendono in tre diverse aree della Valpolicella, riuscendo così a sintetizzare nei vini gli aromi caratteristici della Valpolicella sia classica che DOC.

BRIGALDARA

All’imbocco della vallata di Marano troviamo la cantina circondata da dieci ettari di vigneto posti nei comuni di San Pietro e di Marano. L’esposizione della collina, che partendo dai 150 metri sale fino ai 250 metri slm, è a sudovest ed i vigneti sono posti su terrazze sostenute da muri a secco (marogne). I vitigni coltivati sono quelli tipici della Valpolicella con una prevalenza della Corvina e del Corvinone. A Brigaldara il terreno è prevalentemente argillo-sabbioso e presenta un substrato di tufo che permette alle radici di trovare umidità negli anni siccitosi, ma allo stesso tempo di drenare la pioggia durante le annate più piovose; permettendo all’uva di avere una maturazione ottimale.

DSC_0033

 

CASE VECIE

Nel comune di Grezzana, ad un’altitudine di 450m slm circondati da boschi di castagno, troviamo i vigneti di Case Vecie.

Anticamente coltivati a vigneto e poi abbandonati sono stati interamente reimpiantati a partire dal 1994 quando, in collaborazione con la nascente università di enologia di San Floriano, si è pensato di riportare i vigneti in quota approfittando del riscaldamento globale.

L’intuizione è stata felice e ne vediamo il risultato con il successo che l’Amarone Case Vecie e il Valpolicella Superiore Case Vecie hanno avuto in questi anni. La maturazione tardiva porta a questi vini delle note speziate particolari.

I vigneti hanno esposizione sud e sono posti su dorsali e colluvi di diversa fertilità. Sulle dorsali meno ricche di sostanza organica è stato piantato principalmente il Corvinone mentre nei colluvi si è privilegiata la Corvina.

13

 

cavolo

Sempre in comune di Grezzana, ad un’altitudine di 250metri, si trova il piccolo vigneto di Cavolo di circa quattro ettari in una proprietà principalmente dedicata alla coltivazione dell’olivo. I terreni, molto diversi da tutte le altre parti dell’azienda, sono ricchi di scheletro con un contenuto di calcare molto elevato. Di conseguenza la produzione per ettaro è estremamente contenuta. Anche qui si privilegia l’uso del Corvinone. Le uve di Cavolo, che fino al 2011 andavano a completare la produzione di Case Vecie, a partire dal 2012 sono state vinificate separatamente e l’amarone ottenuto si differenzia dagli altri amaroni dell’azienda per un residuo zuccherino leggermente superiore (5/6 grammi litro) e per una nota floreale.

DSC_0182

 

I vigneti di proprietà sono interamente lavorati e gestiti dal nostro personale che da anni se ne prende minuziosamente cura.

_MG_6366
 
_MG_6367

 

Le varie operazioni viticole ed agronomiche vengono stabilite dal nostro tecnico di campagna che coordina i responsabili di vigneto calibrando e personalizzando ogni singolo intervento. I nostri sforzi sono rivolti al raggiungimento dell’equilibrio vegeto-produttivo in campo e una maturazione delle uve ottimale.

 

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser
accedi alla nostra Cookie Policy.